Diffida da chi utilizza il “blocco note” per programmare

Ricordo quando ero piccino e mi confrontavo con gente che ritenevo più esperta di me (gente che lavorava, non coetanei), a volte sentivo l’espressione uso il blocco note per programmare. Nel sentire quelle parole, avendo in mente le limitazioni del programma, pensavo “è un grande!” perché dopotutto riusciva a cavarsela con strumenti inzuficienti (cit).

Col tempo mi resi conto che no, non si poteva lavorare davvero con una cosa simile, è davvero troppo limitato quel programma. È quasi un insulto ai 35 anni di carriera di emacs e vi, senza parlare di tutte le soluzioni come eclipse e $tuo_editor_preferito.

Leggendo il codice al monitor devi avere qualche tipo di sintassi evidenziata. Devi perché è più facile orientarsi e gettare lo sguardo dove serve, con una lunga riga di testo nero magari perdi anche qualche diottria.

Lavorando con i codici sorgente hai inoltre bisogno di aprire più file contemporaneamente, cosa fai col blocco note? Ti riempi la taskbar di sessioni notepad.exe?

Come ti comporti se devi lavorare con file di grandi dimensioni? Apri Microsoft Word perché blocco note va in crash? Anche se riesci ad aprirlo, come navighi nel testo? Ricordiamo che parliamo di una schermata fitta senza sintassi evidenziata, dove se muovi la scrollbar di un pixel passi avanti di 30 schermate…

Con un editor vero hai delle scorciatoie da tastiera per muoverti avanti e indietro in modo granulare; per riga, parola o paragrafo. Se durante la navigazione trovi un carattere strano non fai altro che selezionare la codifica file corretta, non devi accontentarti.

Preferisco l’ingenuità del ragazzo che installa 4GB di visual studio per fare i compitini, e poi non sa dove mettere mano nei menu, piuttosto dello sborone che va in giro a millantare la sua pseudo-professionalità attraverso l’uso del blocco note.

Non spariamo cazzate, col blocco note non puoi fare nulla che non sia leggere un readme e modificare qualche file di configurazione. Magari alla fine della fiera non lo usi nemmeno il blocco note, è solo che vuoi stupire gli altri. Ma puoi fregare solo quello che è alle prime armi, il professionista ti manda a quel paese.

Diffidate da colui che dice e sopratutto si vanta di usare il blocco note, costui è un incompetente.